YES Radio

Ascolta YES Radio diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

chiudi la porta e sdraiati nella vasca. Non uscire fino a quando non verrà qualcuno a cercarti. Okay? Vai, tesoro. Andrà tutto bene. Ecco la porta. Era quella antincendio. Vado. Agenti federali! Fermo! Pronto? Uno, due, tre. Libero. Sembra che Takada abbia lottato parecchio. La polizia non ha notizie sull’aggressore in moto e non ci sono feriti ricoverati in nessun ospedale dei dintorni. Sei sicura di averlo colpito? Sì, ne sono sicura. Parte alta del corpo, probabilmente sulla spalla. Beh, dovrà medicarsi in qualche modo. Già. Nell ha trovato qualcosa. Ehi, Nell, dimmi. Ehi, Kens, ho rintracciato la moto dell’aggressore. Ha appena svoltato in un parcheggio a Koreatown. È il parcheggio di un negozietto chiuso per ristrutturazione. L’indirizzo è sui GPS. Ottimo lavoro. Grazie Nell. Sì, andiamo. Ehi. Oggi sei stata bravissima. Sei molto coraggiosa. Grazie. Immagino che le borse siano piene di armi. Azzarderei dicendo che è qui che tiene la droga. Abbiamo solo una possibilità con lui. Se facciamo irruzione e la droga non è lì, l’operazione sarà stata un fiasco. Sam deve far parlare Sapolu. Ci riuscirà. È quello che sa fare meglio. Stavo scherzando. Hai fatto un pessimo sandwich, amico. Dov’è il nascondiglio di Uriah Ladd? Dove tiene la droga? Se avesse un posto del genere, di certo sarebbe molto difficile da trovare. Il tuo fascicolo dice che vieni dall’IBC. Ma davvero? Uno della tua stazza deve aver giocato a football in Polinesia. Cornerback. Da allora sono un po’ ingrassato. Ne reclutano molti dalla Polinesia. Hai mai giocato a livello più alto? Una stagione a South Carolina. Rotto il crociato, carriera finita. Cavolo. È andata così. E tu invece, giocavi? Ma certo. Receiver. Mani morbide, ricezione sicura. E? Tibia spezzata, nella prima partita dell’ultimo anno. Il football mi è stato portato via così. Una volta guarito, ho puntato sulla carriera militare e visto che non sarei entrato nella lega, volevo lasciare il segno nelle squadre. Tu cos’hai fatto dopo l’infortunio? Ti sei laureato? Nah. Ero incazzato col mondo. Venni cacciato dall’università e arrestato
Telefono: +39 370 312 8405
Email: [email protected]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *