Spazio Radio 92.9 FM

Ascolta Spazio Radio 92.9 FM diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Aggiungi al tuo sito.

Ti prendo qualcosa da bere. Ho dovuto parcheggiare a tre isolati. Poi è cominciato a piovere e ho corso negli ultimi due isolati. Poi mi si è incastrato il tacco nel graticolato della metropolitana. Poi ho messo i piedi in una pozza e un taxi mi ha schizzato le calze. Ero sul punto di comprare un coltello per uccidermi. Bevi questo. Qui c’è la pillola. II Martini per mandare giù una pillola? Ti farà sentire meglio. Ne ho già bevuto uno a casa, per questo sto prendendo la pillola. Lasci che l’aiuti a entrare. Ti prendo un antipasto. No, grazie. È solo maionese e gorgonzola. Vorrei che non l’avessi detto. Vuole distendersi? No, grazie, caro. Non posso distendermi senza l’asse. In questo momento, voglio solo vedere l’appartamento. Beh, eccoci qua. Corie! Ti piace? Mi piace? È stupendo. Mio Dio! E hai fatto tutto da sola. II sig. Velasco mi ha aiutata. Chi? II nostro pittore d’interni, arriva passando dalla finestra. II signore del piano di sopra. Ne ha sentito parlare, eh? Si, Corie mi ha tenuta due ore al telefono. È stato sposato quattro volte. Se fossi in te dormirei con una pistola. Mamma! Visto, il letto c’è entrato. Si. Ci sta appena, vero? Già. Dobbiamo muoverci all’unisono. Bene, devo ammettere, non mi sarei mai aspettata una cosa simile. Sono ansiosa di vedere l’espressione dei tuoi genitori, Paul. Mi scusi I miei cosa? Vengono a cena, giusto? È cosi che mi hai detto, Corie. È quello che le hai detto, Corie? Non saresti mai venuta solo per incontrare il sig. Velasco. Incontrare il sig. Velasco? L’uomo del piano di sopra Mio Dio! Perché ti spaventa? È solo un uomo. II mio commercialista è solo un uomo. Parli come fosse Douglas Fairbanks. Non gli somiglia affatto, vero? Salta come lui. Andiamo, passerai una serata meravigliosa. Dove andiamo? Dal sig. Velasco. Non ho il vestito adatto. Stai benissimo. Volevo essere discreta per i genitori di Paul. Gli sembrerà un’infermiera. Sei molto interessante. I miei capelli sono a posto? Si, lisciali un po’ dietro. Paul, qualcosa non va con i miei capelli? Mamma, cerca di attenerti alla situazione.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *