Radioquattronetwork Trieste

Ascolta Radioquattronetwork Trieste diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Dio, in persona. Già. L’ho sentito da quei delinquenti che ci tengono rinchiusi. i cacciatori. Come fai a sapere che sono cacciatori? Mi hanno sparato del sale. Intuito. Inoltre, i cacciatori hanno demoni come complici. Io personalmente, ho avuto un incontro con, nientemeno. Belfagor. Cosa suggerisci. dottore? Contattare tutti quei vigliacchi che si nascondono nelle tenebre. per dire loro di unirsi a noi. L’unione. fa la forza. Là fuori un modo lo troveremo. Ma la protezione. la protezione è una porta. E le porte hanno serrature. Le serrature hanno chiavi. O possono essere forzate. Ma finché non troveremo il modo. renderemo la cosa più orribile possibile per coloro che stanno a guardia. ZONA IN QUARANTENA Sì, assicuriamoci di controllare laggiù. Un altro! Preso! Penso solo che dovremmo dire qualcosa alla famiglia. Cioè, abbiamo trovato il corpo di sua moglie. Cass, lo faremo. Quando potremo. Quando potremo? Cass, c’è gente dietro quella porta che mantiene a malapena la calma. Se iniziamo a parlare di omicidio. Toc, toc! Interrompo qualcosa di piccante? No. Rowena, grazie per essere venuta. Samuel. Castiel. Come? Una città piena di fantasmi! Assurdo anche per gli standard dei Winchester. Speravamo potessi aiutare. Voi ragazzi riuscite a fare qualcosa da soli? Molto bene. Cosa volete? Ricordi che un paio di anni fa cercavamo di liberarci di Amara? La sorella di Dio, sì. Impresa complicata. Hai creato un dispositivo cristallino. Una bomba. Volete che faccia esplodere i fantasmi? No. No. No, no. Ma la “bomba”. era alimentata dalle anime. Anime che vi erano state risucchiate. E i fantasmi non sono altro che anime. Spero non stiate pensando a. Intrappolarle in un cristallo. Samuel, no! È stato troppo difficile. Si è preso tutto quello che avevo. Sì. Rowena. Sam. Abbiamo un problema. Ehi. che succede? La moglie del tipo è scomparsa. Immagino sia tornato qui a cercarla. D’accordo. Ehi, ragazzi. Cos’è successo? Dobbiamo chiedervi di abbandonare la zona e tornare alla scuola. Sam, sono posseduti. Liberate il passaggio. Ce ne andiamo. Togliete i sigilli. Adesso.
Telefono: +39 3457616859  
Email: [email protected]  



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *