Radio Sonica

Ascolta Radio Sonica diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

È super eccitata che io. stia lavorando a questo caso. Niente su John Doe? Nessuna denuncia di scomparsa? Abbiamo qualcosa? Voglio dire, posso continuare a cercare, Ma sembra che il meglio che possiamo sperare in questo momento sia. che qualcosa ci caschi sotto il naso Spingi. Oh . Che pacco. Forse dovevamo prima controllare la profondità. Mi aiuti o preferisci finire in galera? ! ! Aspetta, metto giù questa roba. Non voglio bagnare il telefono. Dammi la mano. Vieni più avanti. Non ci arrivi? . L’hai fatto apposta? Cercavo di aiutarti. Perché devi fare lo stronzo? ! Piantala , sto sanguinando. Già, pare di sì. Scusa. , mi sa che m’hai scheggiato un dente. No. Veramente? Mi sembra. Qua. Davanti? No, quello è un ponte. Un po’. messo male. Vero? Già. Come sta Comet? Non lo so, devo tornare a casa. Oh, Dio. Gesù Cristo santissimo. Scusa, pensavo fossi già partito, Earl. No, va bene. Partito? Sì. Ciao, Zeke. Scusate se vi ho fatto spaventare, ragazzi. Ero venuta a dar da mangiare agli animali. Dove stai andando? Da nessuna parte. cioè. boh. Aspetta. Non parti più? Ti ho già aiutato. Quindi. Devo andare. Ok. Beh. Grazie dell’aiuto, amico. Vi state lasciando o cosa? No, solo che.. cioè. C’è mia moglie che mi aspetta. E sono a piedi. Fammi prendere i calzoncini. Un’altra volta Avete rapinato una banca? Datemi un po’ di soldi! Vuoi una birra? Sì, ok. Dove sei stato? Da Earl. Dick ha lasciato qua la patente. Sai, non riesco a credere a quello che è successo ieri sera. Pensi di vivere in un posto sicuro, e invece è come tutti gli altri. Ovunque c’è questo buio, questa situazione incasinata. Pensi di poter scappare ma. Lyds? No, mi dispiace, non voglio continuare a parlarne. È inquietante. Sì, lo so. Devo. devo dirti una cosa. Credo. Che problema c’è, Zeke? Che figa che sei. Grazie. Ci hanno rubato la macchina. Cosa? Sì, ieri sera. Dici sul serio? Già. Ma non hai portato a scuola Cynthia stamattina? L’ha accompagnata Earl. Ma. chi l’ha rubata Io non. Porca troia. Già. Ci hanno rubato la macchina? Perché non me l’hai detto? Te l’ho appena detto. Non volevo spaventarti.

Telefono: +39 393 119 0700



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *