Radio m2o

Ascolta Radio m2o diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Aggiungi al tuo sito.

Oh, e’ di Las Vegas? Non sono di li’, lavoro li’. Sono di Fort Lauderdale. Scusate, se dobbiamo continuare a parlare, possiamo Entriamo dentro. Grazie. Mi scusi, grazie. Vedi cosa ci mandano? Si’. La termica puo’ farle il sedere alto. Ma credo che il suo sia gia’ alto. Ecco, dovrebbero starle. E’ magra. Grazie. Ha i guanti? No. Mio Dio. Cosa stavano pensando mandandola qui? Grazie. Me li riporti nell’istante che ha finito. Non sono un regalo. Ha sentito? Si’, certo. Ok. Sono infagottata. Andiamo. Ok. Ehi, bello. Mi serv no un altro paio di ore per lavoro. Un paio? Questo e’ il nostro giorno. Lo prometto. Ok? Ok. Stai con nonno. Si sta placando, andiamo. Dio, minuti fa c’era una bufera. Arriva a ondate. Puo’ esserci il sole per un’ora, poi c’e’ di nuovo l’inferno. La tempesta tornera’. Non vedo l’ora. Si’. Laggiu’. L’avete riconosciuta? Non ancora, no. Natalie Hanson. Per adesso e’ accertata. Abita qui vicino? Si’, a Fort Wakashie. A nord di qualche chilometro. Quanti chilometri? Circa mezz’ora di macchina. Ok, beh, non e’ scappata di casa, allora. E’ proprio congelata. Nessuno ha segnalato la sua scomparsa? I suoi genitori? No. Si’, ecco perche’ abbiamo chiamato voi. Quanta esperienza ha il vostro patologo? Diciamo solo che si tiene occupato. Ah, ordini un kit per lo stupro. Quando ha finito i preliminari, voglio che il corpo sia mandato a Loveland. E si accerti che i suoi effetti vadano con lei. Devono essere analizzati. Lo classifichero’ come omicidio. Quanto conosce bene questa terra? Come se fosse il mio lavoro. Perche’ lo e’. C’e’ qualche posto da cui poteva scappare? C’e’ qualcosa vicino? La casa piu’ vicina e’ a chilometri da qui, a sudest. La casa di Sam Littlefeather e’ laggiu’. Si’. Questi ragazzi potrebbero dare un’occhiata dentro. Non ci sono costruzioni piu’ vicine? C’e’ una trivellatrice a chilometri da qui. Hanno dei camper per i lavoratori, ma d’inverno e’ chiuso. Ok, allora perche’ una teenager sarebbe venuta qui? Beh, i ragazzi vengono qui con le slitte, e fanno festa sulla neve. Non ci sono impronte. Cosa ne pensa? So solo cosa dicono le impronte. Ok, beh e’ tutto cio’ che abbiamo. Andiamo, gliele faccio vedere. Vede questa? Vede come finiscono le dita? Il davanti e’ piu’ profondo del retro? Dicono che stava correndo. Venga, le faccio vedere. Ha corso finche’ non e’ caduta qui. Vede la pozza di sangue dove la faccia ha battuto sulla neve. Ora, la notte qui scende a sotto zero. Quindi se riempi i polmoni con quell’aria fredda, e stai correndo te li congela. I polmoni si riempiono di sangue, e inizi a tossire. Quindi, da dovunque sia arrivata, ha corso fino a qui. I suoi polmoni sono scoppiati qui. Poi si e’ rcchiata nella linea degli alberi, ed e’ annegata nel suo sangue. Quanto crede che si possa correre scalzi qui fuori? Oh, non lo so. Come misura quanto dovra’ vivere qualcuno? Specialmente in queste condizioni. Ma conoscevo quella ragazza. E’ una combattente. Quindi, non importa quanto pensa che abbia corso, posso garantirle che ha corso di piu’. Devo tornare da mio figlio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *