Radio Kristall

Ascolta Radio Kristall diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Comunque. Li facciamo smammare? Non so cosa intendi esattamente per smammare, ma. Non sarebbe una cattiva idea ricordare che il supermercato è solo per i clienti. Bene. mi preparo per farli smammare. Sandra. Fai sloggiare quelle tipe dalla poltrona massaggiante. Quelle ragazze? Sembrano uscite da “Euphoria”. Beh, non devono tornare lì, devono solo togliersi dalle poltrone. “Euphoria” è una serie TV. Non importa. Ci sono un sacco di ragazzi in caffetteria, iniziamo da lì. Ok, ragazzi, se non avete intenzione di comprare qualcosa devo chiedervi di. Devo fare pipì, ragazzi. Torno subito. Non fraintendermi, sono contenta che sei qui. Non avrei mai pensato avessi voluto frequentare il posto in cui lavoro io. Beh, ho provato a convincerli a restare nel parcheggio di Tony Rotundo, ma. Volevano il WiFi. Comunque, chi sono quelle ragazze? Le mie amiche spacciatrici. Di solito stiamo tra le pile di bottiglie rotte in tribuna. Stai. Stai scherzando. Come faccio io. L’ho capito. Già, vedi. Sono dell’ultimo anno e finalmente mi lasciano uscire con loro e io. Speravo che non rovinassi tutto, ma. Era ovvio. No, no, io, io, io. Posso starmene tranquilla. Me ne sto tranquilla, fai le tue cose. Non sapranno neanche che sono tua madre. Ci sono gli assaggi gratis. È , non importa, è una scemenza. Ma ci sono quattro stazioni e in uno fanno l’hummus. Tu adori l’hummus. Smettila di dirmi quello che mi piace! Sono loro. Ti ringrazio, ma non dire che ho chiesto il tuo aiuto. Non farò proprio il tuo nome, voglio dire, senza offesa, ma sarebbe strano se ti avvicinassi. Ehi, ragazze. Lo so che è uno schifo, ma sarebbe molto scialla se poteste andare da qualche parte. Scialla? Sì! Così i clienti possono provarle nel caso volessero comprarle. Sembra sciallo. Lo so. Queste regole fanno schifo, vero? Ecco perché stiamo ridendo. Certo. Aspetta, state parlando di me? No, ok, non avete capito. Io sono figa. Va bene. Va tutto bene. Fidati, non guardare indietro. Aumenta solo la vergogna. Ehi, gang, mi dispiace ma il supermercato sta per chiudere. È come se l’America avesse dichiarato guerra ai luoghi pubblici. Comunque, andate via.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *