Radio Kiss 104.9 FM

Ascolta Radio Kiss 104.9 FM diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Aggiungi al tuo sito.

Hai la tua vita da fare Mi aspettavo, è vero, delle visite di quando in quando sempre più rare La mia dignità mi impedisce di lasciarti andare senza intervenire Cinque anni Ancora cinque anni e ti prometto che farai ciò che vuoi Puoi aspettare cinque anni, no? No Sedetevi Anche tu, Jeannot Ho bisogno di soldi Come sapete, avevo l’intenzione di ritirarmi tra anni Sono troppi Abbrevierò i tempi Perciò devo aumentare le mie quote nei nostri affari Se non siete d’accordo lo capirò Farò a meno di voi Non vorrai farci credere che puoi sostituirci in ore? Si Non dimenticate che vi impongo ogni volta Racconto che siete insostituibili Degli specialisti. E loro mi credono perchè sono convincente Gilbert Il primo che mi fotterà non è ancora nato, lo so. Ti sei spiegato a sufficienza Non capisco perchè discutete Cosa vuoi, Paulo? Che ci prendiamo a pugni? Non resisterei secondi. Non amo le risse E tu, Mataf? Pensi che mi soffierai addosso ed io crollerò? Non abbiamo mai parlato così, Gilbert Senza Gilbert voi vi accontentereste dei vostri marciapiedi, del minimo Un minimo di rispetto, per favore Avete stima per Gilbert? Si Si Allora fidatevi di lui Avete avuto tutto quello che avete chiesto Questa volta è lui a chiedere Va bene, Jeannot Io ho un altro progetto Ti ascolto Mataf? Vai avanti La mia idea è di restare in famiglia Invece di seminare il panico come sempre Invieremo il nostro esercito di donne Niente forcing, niente pugni. Solo fascino Fascino e felicità Il genere conciliante. Non c’è niente di più efficace E per noi come vedi le cose? Sorveglianza discreta e a distanza Non vuoi dirci cosa ti preoccupa, Gilbert? Rosa? Hai visto Gilbert? Dev’essere in riunione, perchè? Segreto confidenziale Jeannot mi ha detto che la riunione è finita Già? Prova da Simone L’ho appena fatto. Non è più all’hotel? No. Non so dov’è Tutto quello che posso dirti è che Gilbert pensa a te. Lo capisci? Lo so Problemi, Rosa? Il mio problema è Gilbert. Non so cos’ho oggi, è come se li respingessi Non li respingi, li fai fuggire. Perchè li ignori Pensi ad altre cose, o a qualcuno Si vede? Dì un po’, mi spii? No, ti cercavo Ma quando ho visto quello sguardo lontano nei tuoi occhi non ho osato Non hai osato cosa? So cosa vuoi, mio piccolo ometto No significa no, ok? Guarda Dove li hai rubati? Restituiscili Non li ho rubati, te lo giuro E’ stato mio padre, non me li voleva dare, così ho detto a che servivano Era felice e mi ha detto che non c’è un modo migliore di spendere il denaro E’ vero? Certo! E ha assolutamente ragione Ragione o no, è sempre no! Rosa Mi ci vedi a letto con te? Non vado con i ragazzini della tua età Che figura farò con mio padre? Non mi sono mai masturbato perchè voglio che la prima volta sia fantastica e perchè lo sia non ci sei che tu, sono sicuro Non restare impalata qui. Arrivano gli uomini A tonnellate. Corro alla festa Vedi? Mi metterai nei guai. Fila! Scusi, si tratta di un’emergenza. Vieni, devo parlarti Guarda, l’hanno fatta uscire di prigione quella La conosco? Chi è? La Francia senza pantaloni! E perchè? France è il suo nome Il resto puoi indovinarlo Ha cominciato dai grossi calibri, e adesso i piccoli ci si perdono Non è un motivo per disprezzarla Nessuno la disprezza per questo Solo che è meno richiesta, e allora vende coca per far soldi E’ già finita la riunione? Ne parleremo più tardi Gilbert ha qualcosa che non va e noi crediamo sia grave E’ a causa di Rosa Hai saputo qualcosa? Non sapevi che so leggere le carte? Se Gilbert dice scemenze, è a causa di Rosa Io e Paulo non vogliamo essere coinvolti in queste scemenze Rosa può fare quello che vuole, non ci riguarda Finchè non minaccia i nostri interessi Se abbiamo capito bene, Rosa vuole ritirarsi E Gilbert se ne fa una malattia E’ pronto a qualsiasi sciocchezza Rosa ha bisogno che la facciamo ragionare, nient’altro Dovete aiutarci Ti rendi conto di cosa ci chiedi? Tradire un’amica Andiamo! Non confondere tutto Non si tratta di tradire Si tratta di aiutarci a fare luce Vuoi che facciamo luce? Scordatelo! Noi non siamo lampadine Rosa è sacra per noi Ma guarda un po’! Ci sono stati casi simili.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *