Radio Jukebox 89.30 FM

Ascolta Radio Jukebox 89.30 FM diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Aggiungi al tuo sito.

Dovevo solo dire a qualcuno, a chiunque che avevo preso il massimo. Poi mi hai visto e hai deciso di fissarmi. Mi hai dato un’occhiata e hai deciso non valessi un secondo sguardo. Credi sia stato amore a prima vista? Allora? In effetti, comincio a pensare sia stato cosi’. Basta cosi’, per adesso. Cos’e’? Un quintetto? Hai detto avrei deciso il prossimo pezzo Ma significa un’altra viola. Un’altra persona. Cambiera’ tutto. E’ troppo presto. Salutate Elsbeth, del terzo anno, incredibilmente brava. Salve. Ciao. Ciao. Allora, cominciamo. Charles, e’ il tuo grande momento. Vediamo. Fallo un po’ piu’ lento di quanto indicato. Ancora. E’ delicato. Come una domanda. E’ una serie di domande. [W.A.Mozart, String Quintet No. in Re, K. Larghetto] La gente pensa che sei timida ma, in realta’, sei una dura, vero? Posso offrirti da bere? Oh, faccio tardi al lavoro. Tutti gli artisti nella sala verde, per favore. Un minuto, per piacere, Florence. Usa il polso, Florence. Ogni volta mezzo giro, non e’ cosi’ complicato. Vuoi conoscere un segreto? Si’. Sono un po’ spaventata, a dire il vero. Anch’io. Posso Solo Santo cielo, Florence, stai ferma. Voltati. Per favore, non strapparlo Oh, ! Che cretino imbranato! Non so fare la cosa piu’ semplice. Una cerniera! C’e’ qualcosa che non va in me. Senti, siediti sul letto. A volte ti arrabbi cosi’ tanto! Come se volessi colpire qualcuno. Davvero? L’espressione del viso diventa terribile. Dimmi qualcosa. Hai delle gambe bellissime e No, non questo. Non su di me. ‘Con il mio corpo ti venerero’ ‘ Eri solito fare a pugni, vero? Me l’hai detto. Dimmi dell’ultima volta che hai fatto a pugni. Fu terribile. Non ti piacerebbe. Voglio. Ho bisogno di conoscere il tuo lato peggiore. Va bene. Allora, e’ stato al mio ultimo anno. Sabato sera. Andai all’Hundred Club. Ero li’ con un tizio, il piu’ intelligente del nostro anno. Non avevo idea di cosa ci facesse li’. Odiava la musica alta. Le tette di Susie sono piu’ grandi. Quelle di Lucy non sono cosi’. Vuoi andare fino in fondo con una ragazza del dipartimento di storia o di quello d’inglese Prima devi incontrare i genitori. E poi devi sposartela Credo che me ne andro’. Ho un incontro tardo con la Societa’ dei Filosofi. Filosofia? Fantastico Vengo con te. Ammiravo sul serio Harold e volevo che mi prendesse seriamente. E il punto su Gabriel Marcel e’ questo: come individui, cerchiamo tutti l’armonia nelle nostre fuggevoli vite e la troviamo in quella che chiama la riflessione secondaria. L’idea chiave e’ che l’indagine filosofica si basi sulla meraviglia e sullo stupore, e sull’essere aperti alla presenza degli altri. Ebreo di merda! Che hai detto? Edward, no! Gesu’ Cristo! Chiamate la polizia! Oh, mio Dio, guarda che gli hai fatto! Animale! Sei matto o cosa? Davvero! Dopo quello mi ha evitato. Chiamate un’ambulanza! Non mi ha piu’ parlato. Mio padre dice cose sugli ebrei. Mi manda ai matti. Perche’ pensi non abbia piu’ parlato con te? Credo si vergognasse di me. Sono sempre stato coinvolto in risse. Nei parchi giochi o fuori dai pub dopo essersela spassata.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *