Radio Greta

Ascolta Radio Greta diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

E dal momento che ho preso una lunga vacanza dalla mia onnisciente benevolenza. perché non usiamo questo tempo. per approfondire quello che abbiamo? Quindi, perché non ce ne andiamo in un’altra dimensione? Stammi a sentire. Magari creiamo un’altra specie? Sai. Un progetto di famiglia. Che dici? Io sto bene così. Al momento ho una serie fortunata ai dadi. Mi piace Reno. Tutti qui sono così diversi da. te. Che c’è? Ho una caccola? Interessante. Cosa. cos’è? Non lo so. Hai bisogno di me. Certo che ho bisogno di te, Amara. Sei la mia sorellona! Non hai mai avuto bisogno di me. Cosa sta succedendo? Eccolo qua. La tua spalla. È successo qualcosa. Non sei completo. Non sei. nel pieno delle forze. e hai paura. Okay, senti, è fantastico avere qui Kevin, perfino in versione fantasma, ma non credi sia rischioso fargli fare quello che fa? No. No. Intendo che nessuno di noi è al sicuro, ma se riesce a fornirci delle informazioni, sai com’è. Vuoi smetterla di avvicinarti alle spalle così? Ehi, abbiamo sentito da fonte sicura che la barriera sta svanendo. Sì, certo, certo. Come avevo detto sarebbe successo. Avevo supposto che voi due professionisti avreste già risolto la faccenda. Che posso dire? Fesso ottimista. Okay. nel frattempo, ci serve che la ricarichi. Già, magari. Scusate, ragazzi, funziona una volta sola. Kevin dice che i fantasmi riescono a sentire che si sta indebolendo. “Kevin dice”? Kevin Tran? Kevin Tran, la lagna? Tipico millennial. Kevin non dovrebbe neanche essere all’Inferno, okay? Quando tutto sarà finito, lo manderemo in Paradiso, dove dovrebbe stare. Sì, certo, non credo proprio. Le anime cacciate all’Inferno? Non c’è più niente da fare per loro. Il Paradiso non può riceverle. Non è vero. Nostro padre è andato in Paradiso dopo essere stato all’Inferno. E Bobby Singer. Dio ha fatto un’eccezione. Non gli stavate simpatici, una volta? Era solo per dire che. senza il grande capo. le regole sono quelle. Ancora la spalla? Va tutto bene. Sta migliorando. L’ho sentito. Sì, sì, l’ho sentito anch’io. La barriera che ci circonda sta, effettivamente, iniziando a vacillare.
Telefono: 320 4568907  
Email: [email protected]  



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *