Radio Cover Uno

Ascolta Radio Cover Uno diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Ci mancherebbe. Guarda, ho appena sequestrato questa. È piena di candeggina. A essere del tutto sinceri, devo ammettere che può risultare divertente, ma. Credo sia ora che questi ragazzini se ne vadano. No, Dina, aspetta, con Emma sta andando benissimo. Mi ha appena detto che oggi non ho fatto la stramba. Congratulazioni. Detto ciò, dobbiamo mandarli via prima che succedano cose del genere. Perdonami! Vatti a cambiare! Ok. Va bene, come vuoi. Occupatene tu. Ma se Emma chiede, io non c’entro niente. Nessun problema. Se dovessi vederla e riconoscerla, glielo riferirò. È ora che la smettiate di prendere in giro Sandra! Non capisco, di che stai parlando? Lo sai benissimo. Quando vi guarda pensa: “Oddio, qualcuno a cui piaccio. Finalmente ho qualcosa per cui vivere”. È crudele. Stavi imitando me? Sì, sto cercando di difenderti. Poi comincerete a criticare i suoi capelli, per non parlare di come si muove. Ma ti senti? La stai. bullizzando! Non mi era mai capitato di conoscere una bulla in tutta la mia vita. Pensavo che esistessero solo in quei vecchi film degli anni ‘. No, siete voi due le bulle! Signora. torni quando avrà fatto pace con se stessa, ok? No, no, no. Oh, Mateo, non c’è bisogno che. È stata una mia scelta scommettere, è giusto che vi dia i soldi che meritate. Quattro dollari. Un po’ alla volta. Sentite, è tutta colpa mia. So che a Jonah piace il gioco d’azzardo, però credevo fosse anche bravo. Perché avere un hobby in cui fai schifo? Ok, sai che ti dico? Se faccio così schifo, perché non sfidi me? Potresti estinguere il tuo debito. No. Vi siete presi abbastanza gioco di me. Oh, dai, sarà solo un lancio della moneta. Se vinci, siamo pari. Se invece perdi, beh, lo sai. Perdi una volta o perdi due è uguale, no? Ottima risposta. Tu dici? Testa. Testa. Evvai! Bene. Lancia. lancia di nuovo. Sicuro? Mi pare un buon momento per dire fine. Venti dollari? Sì, ci sto! Testa. Wow! Sono bravo in questo gioco. Sì, beh, si chiama fortuna. No, sbagliato. Ho un metodo. Oh, scegliere sempre testa, certo. Però continuo a batterti. Certo, certo, come no. Ancora. Immagino, allora, tu voglia. testa.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *