Radio Attivita

Ascolta Radio Attivita diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Aggiungi al tuo sito.

Fare una passeggiata nei campi, e non hai voluto. Mi dispiace. Mi ricordo quanto lei amava quegli uccelli. Credo che li capisse mentre cantavano nella loro gabbietta. Diceva che finche’ li avesse sentiti, avrebbe saputo d’essere ancora viva. Forse lo fa ancora. Sai che volando gli uccelli possono andare da questo mondo nell’altro. Potremmo vivere migliaia di anni e non avere le loro conoscenze. Sono solo storie, Edward. Li ha lasciati morire, come con noi. Ci hanno insegnato a vivere secondo le regole. Questo non e’ vivere. Non poter andar via, non poter conoscere nessun altro, rinchiusi, notte dopo notte, dopo notte? Sai che non possiamo continuare a lungo come mamma e papa’. Ma questo posto appartiene a noi, e noi ad esso. Non c’e’ altra soluzione. Sai che moriro’ se mi abbandoni. Possiamo riprovarci domani. E’ troppo tardi. Abbiamo l’eta’ giusta ora e Basta! Perche’ dobbiamo essere puniti per questo? Non abbiamo fatto niente di male. Non e’ per quello che abbiamo fatto, ma per cio’ che siamo. Ma di chi e’ la colpa, Edward? Non tua, non la mia. E’ sbagliato. Come puo’ il destino essere sbagliato? Edward Ho preparato il bagno. Anche per me? No, Edward. Siamo troppo grandi per questo, adesso. Riporta quella cosa nella tua stanza quando te ne vai. E se ti chiedessi di seguirmi? Seguimi qui. Rachel. Aneli il compimento! Lasciatemi in pace. Non e’ ancora mezzanotte! Rachel! Rachel, Rachel. Rachel! Una buona sorella. Che c’e’? Grazie. Il dono per una fidanzata casta. Come puo’ qualcosa di cosi’ crudele provenire dall’amore? Com’e’ realmente la’ fuori, fuori dalla tenuta? Se mentissi e dicessi che e’ bello, farebbe differenza? Bermingham! ‘Non lasciate che un estraneo varchi la soglia della vostra porta.’ Resta qui. Rachel! Aprite. Vengo da molto lontano Signor Bermingham? Signorina Rachel, arrivo da lontano, dalla terraferma. Questa e’ la nostra terraferma, signor Bermingham, e lei sembra abbastanza fuori posto qui. Be’, devo insistere a prescindere dall’essere ammesso. Lei sa che non ammettiamo visitatori, signor Bermingham. La mia famiglia e’ sempre stata ferma su questa posizione. Sono qui per una questione urgente. Dov’e’ suo fratello? Edward e’ indisposto. Puo’ trattare con me, da li’. Non sono qui in visita, signorinella. Le finanze della vostra proprieta’ sono in grave disavanzo. Il debito e’ talmente cospicuo da lasciarmi poche opzioni, ma devo attenermi a misure drastiche. Aspetti li’, per favore. Signorina. Chiedo di parlare con suo fratello. Perdonami, madre. Potrebbe essere d’aiuto? Be’, chiaramente io non sono in grado di valutarle, ma potrebbero andare bene, per il momento. Molto belle, si’! Un bel pezzo, ma signorina, ho paura che lei non abbia chiaro l’ammontare del debito. Non avendo lei la maggiore eta’, forse suo fratello potrebbe essere piu’ adatto Sono nata minuti prima di Edward, signor Bermingham. Deve considerare me come maggiorenne. Cammina con me? Ovviamente e’ un modo inusuale di condurre gli affari. Noi siamo una famiglia inusuale. Si’ Rachel? Edward Non vorrai seguirmi fino a casa zoppicando in quel modo, vero?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *