Radio Anaunia

Ascolta Radio Anaunia diretta FM Online, radio streaming On air Qualità e trasmissione continua.

Aggiungi al tuo sito.

Cioè, non stai diventando quella persona. La rappresenti. E John amava fare le riprese con la cinepresa a mano, così come con le altre cineprese. Così fu proprio davanti al caminetto che io dissi “Se non mi mandano via, non voglio nulla. Me ne resto in casa e non sarò mai infelice.” Allora la situazione degenerò. Mandalo via! Devi andare in ospedale. Ospedale! No, tesoro! Smettila! Nick! Nick! Non glielo permettere! Per favore! Lo prometto! Non voglio nulla! Lasciami stare nella mia casa! John stava filmando. Lasciò la cinepresa, disse: “E’ andata”. Ed entrò nella scena. Credo che lui pensasse di avermi spinta troppo in là. Sennò forse ha sempre pensato che io fossi pazza. Ero così arrabbiata perché dovevo farlo un’altra volta. Ma in realtà fu divertente. E poi mi resi conto, perché non è una cosa di cui avevamo parlato prima, che lui aveva un po’ paura di questo. Ti amo! Ti amo! Mi stenderei sui binari per te! Se ho sbagliato, e l’ho fatto, mi dispiace. Ma allora? Che differenza fa? Ti amo! Ora rilassati! Torna con me! Nick! Rilassati



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *