Lattemiele – Basilicata 89.1 FM Lagonegro

Lattemiele – Basilicata 89.1 FM Lagonegro, Ascolta Lattemiele – Basilicata 89.1 FM Lagonegro diretta FM Online, Lattemiele – Basilicata 89.1 FM Lagonegro radio streaming On air…


Aggiungi al tuo sito.

casa nostra e facciamo quello ci pare! Stia attenta, non parli con lui, signora, che e’ pericoloso. Esatto. Non parli con me. Non mi rivolga la parola, che mi hanno appena trapanato un piede e sono molto nervoso. Sono dei maiali degenerati pervertiti, come tutti quelli della TV. Stia zitta, signora. E si metta la dentiera, che non si capisce niente. Scendi. Mi vuoi uccidere davanti a tutta questa gente? Che succede? Ti vergogni? No, me ne frego. Sto guadagnando tempo perche’ alle sette qui sara’ pieno di poliziotti. Vedranno quanto sei pazzo e ti chiuderanno in prigione. Cosi’ staremo di nuovo insieme. Alle sette. Da qui allo studio c’e’ piu’ di mezz’ora, no? Mezz’ora abbondante, quaranta minuti. Scendi dall’auto. Che stai facendo? Rapido! Sta andando allo studio! E con quel radio quel creTino! Tino, stai bene? Se stai bene batti un colpo. Tranquillo, va tutto alla grande. Non so, approfitta per riposare. Ripassati le battute. Te l’ho detto mille volte. Sei bravo, ma ti manca la disciplina. Amici per sempre, friends forever radio Mi stavi cercando? Eccomi qui. Mi sta sparando! Mi sta sparando! Vuoi giocare, eh? Figlio di puttana! Tranquilli. Sto bene. Meno male. Pensavo che fosse gia’ tardi. ! E’ meglio che ce ne andiamo. La Polizia non ci mettera’ molto ad essere qui. E adesso cosa gli dico a quelli della TV? Non ci posso credere. Non ti importa niente di quello che e’ successo a quel pover’uomo! Pensi sempre a te stesso. Ma se sei stato tu a chiuderlo nella valigia! Avrei dovuto lasciare che i legionari ti uccidessero in quella discoteca. Sei ancora in tempo. Mi sono appena reso conto che ho dedicato tutta la mia vita a sputtanarti. E non ne posso piu’. Neanch’io. Perfino la storia di Laura, l’ho fatto per farti del male. Vi vidi insieme e mi dissi, “questa me la scopo”. Tanto per fotterti. Non mi interessava minimamente. Io ero innamorato di lei. Sei invidioso di me? Sei uno sporco invidioso? Si’, sono invidioso di te. Si’! Ma perche’? Tu sei piu’ intelligente, piu’ attraente, piu’ alto, piu’ tutto di me. E allora? Che me ne frega? Tu sei geniale, ! Tu hai una comicita’ innata. Io sono anni che ci provo, e non ci riesco. Senza di te non sono nessuno. Senza di te non sono nessuno. E questo mi fa marcire dentro. Io non ho mai voluto essere divertente. Voglio solamente che la gente mi rispetti. Come rispetta te. Ma sono solo un pagliaccio. Un fottuto pagliaccio. E ti giuro che non riesco piu’ a sopportarlo. Sono gia’ qui. Che facciamo? Non so. Suppongo che non ci sia piu’ nulla da fare. Forza. Finiamo in grande stile. Qui, in questo fosso schifoso. E’ davvero patetico. Gia’ mi immagino la foto sui giornali di domani. Pieni di sangue, di fango e di merda radio E poi io, senza un pubblico non oso. Facciamolo in grande, con stile, con classe. Deve essere mitico. Ci sara’ una ragione per cui siamo i migliori, no? Bruno radio e Nino. Il resto lo conoscete gia’. Nino e Bruno fecero il loro ultimo spettacolo, e la gente mori’ dalle risate ancora una volta. Julian, Julian, vieni. Di corsa, vieni. Forza! Dai! Voi potere dire quello che volete, ma secondo me questi respirano ancora. O no radio No, no, sono morti. Si decida, diamine! Si tratta della vita di questi signori. Non prendetevela con me, eh! Andiamoci piano, che io al massimo metto dei cerotti. Si suppone che lei sia un medico, o un infermiere. Io sono semplicemente un obiettore. Che? Un obiettore. Non ho voluto fare il servizio militare e sono qui al pronto soccorso. Ve lo dico chiaro e tondo. D’accordo, ma almeno faccia qualcosa, non so. Qualsiasi cosa. Beh, l’unica cosa radio Cosa? Ci sarebbe il defibrillatore. Che ha detto? Il defibrillatore. E’ un aggeggio per dare delle scariche elettriche. Me lo dia, diamine. Forza. Lo metta al massimo. Ehi, tranquilli. Non vorrei che gli faceste qualcosa e poi diano la colpa a noi. ! Che tristezza, no? E’ incredibile, sono passati anni e sono ancora gli stessi. O peggio. Dottore, mi dica la verita’. Crede che ce la faranno? Non lo so. Dovrebbero essere morti. Sono situazioni critiche. Tuttavia, c’e’ qualcosa radio Non so come definirlo radio Un’energia, una forza misteriosa che li mantiene in vita. Un’energia? Sa di cosa si tratta? Si’, penso di si’. Era la scopata migliore che si fosse vista in questo posto! Hey, Georgie radio Ho dell’anfetamina in cristalli nascosta nelle mutande. Perchè non andiamo nel bagno degli uomini a fiutarne un pò? Fottiti Sammy! Sei un tale idiota. Dai, Georgie, forse ti porterà fortuna. Sai cosa intendo radio Sono tua sorella, non puoi farlo. Non con me! Sai com’è il mondo di oggi: Ci sono orge, pervertiti, l’anoressia, ed è tutto di moda. Aggiungiamoci solo un pò di incesto e presto il mondo sarà un unico grande abbraccio! Io, Sammy Capulet, e mia sorella, Georgie, annunciamo l’alba dell’era dell’Acquario radio Proprio come in ”Hair” Ma certo, Sammy. Io, te e la nostra prole mutante! Sarebbero sempre meglio di quei dannati Que. Hai saputo cos’hanno combinato la notte scorsa? Hanno lanciato un piccione morto attraverso la finestra dello zio. Si è spiaccicato sul divano intestino, fegato radio Lo so, lo so! Odio i Que! Guarda cosa faccio, Georgie, se si fanno vedere anche stanotte. Non fare lo stupido. Scusa. Dopo di questa me la svigno, gente. Perchè non vieni al club con me e Ben? Devo tenere d’occhio il mio vecchio. Cosa? Gli devi mettere la dentiera? E’ mai possibile? Io credo che sia dolce. E’ una specie di co-dipendenza, no? Essere una femminuccia. Ecco cos’è. Hai finito? Perchè dopo il club non venite da me a vedere il nuovo CD-ROM? “Fusione dei Subumanoidi”. Certo che verremo a vederlo. Soprattutto se sono i Capulet che bisogna fondere. Se penso a quel povero scoiattolo. Povero scoiattolo? Tu hai tirato un piccione attraverso la finestra. E’ diverso. Era già morto. Fatela finita! Dovremmo essere delle persone normali che conducono vite normali Al lavoro dalle alle e in chiesa la domenica. E invece? Mutilare, uccidere, storpiare animali radio Non vi sembra che tutto ciò sia leggermente anormale? Fa male? Ci vuole un attimo. Una delle ragioni per cui mi piace Rosy è che quando sono con lei



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *